Come trovare il target del tuo salone

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Marketing per parrucchieri
Indice

Chissà quante volte hai pensato di non servire più una cliente perché si lamenta sempre del prezzo. Il motivo per il quale si presenta questa situazione è dato dal fatto che questa persona non rispetta il tuo lavoro e pertanto, se vuoi davvero cambiare le cose, devi comprendere come trovare il target ideale del tuo salone.

In altri termini, si tratta di individuare le persone più in linea con i tuoi valori e di attirarle in negozio.

Non puoi pensare di continuare ad arrabbiarti con consumatrici che non apprezzano ciò che fai.

Non fa bene alla tua salute.

Sappi che il 20% delle tue clienti ti garantisce l’80% del fatturato.

E, se ci pensi, questo 20% di persone condivide i tuoi valori, apprezza i tuoi servizi e ama il tuo lavoro.

Avresti piacere di lavorare solo con persone così?

Bene allora, investi qualche minuto del tuo tempo per leggere il mio post.

Ti fornirò alcuni consigli di marketing per trovare clienti in target.

Come trovare il target del tuo salone
Cos’è il target del salone?

Sei hai intenzione di comprendere come trovare il target idoneo al tuo salone, devi inizialmente mettere bene a fuoco il concetto di buyer persona.

Si tratta di un termine ideato da Alan Cooper volto a creare una rappresentazione fittizia della tua cliente ideale.

Lo scopo della creazione della buyer persona è di capire quali sono i gusti e i comportamenti dei clienti per fornire loro le migliori esperienze di acquisto.

Secondo HubSpot, le personalità dei compratori sono la forma più popolare di ricerca di marketing basata sull’analisi quantitativa e qualitativa.

Come dicevo poc’anzi, non è simpatico ricevere in negozio persone che non apprezzano il tuo lavoro, che contestano il prezzo e che chiedono costantemente sconti.

Credimi, non hai bisogno di rompiballe.

Dopo tanti anni di lavoro, penso che meriti di più.

Hai il diritto di avere un’ottima clientela.

E di godere di una buona qualità della vita.

Quindi, devi mettere in chiaro i desideri delle consumatrici in modo da comprendere quale strategia di marketing adottare per attirarle nel tuo salone.

Tutto ciò è fondamentale per ottenere successo.

Come trovare il target del tuo salone
Come creare il target del tuo salone?

Mentre ragioni su come trovare il target del tuo salone, puoi prendere come esempio una tua cliente reale e utilizzarla per progettare idee.

Le caratteristiche dell’acquirente sono fondamentali quando si fa brainstorming.

Per aiutare i parrucchieri come te a trovare la buyer persona, utilizzo delle analisi di mercato.

Non puoi prescindere da questi dati, se vuoi davvero segmentare in maniera efficace la tua clientela.

E, quindi, se vuoi ricevere consumatrici in target in negozio.

Per fare tutto ciò, occorre prendere in esame due differenti caratteristiche:

  1. demografiche, cioè l’età, il sesso, lo stato civile, la posizione geografica, il reddito;
  2. psicografiche, ovvero gli interessi, le modalità di acquisto, i valori, i comportamenti.

Questa ricerca procede attraverso un’analisi interna e un’analisi esterna.

La prima deve essere affrontata valutando le caratteristiche del tuo attuale parco clienti.

E tutto ciò può essere effettuato mediante il gestionale.

Ma se si vuoi alzare davvero il livello e conquistare nuove consumatrici, è imprescindibile anche un’analisi esterna.

Ma è molto più difficile da realizzare e necessità di numerosi strumenti di digital marketing per parrucchieri.

L’aspetto più importante nella creazione della buyer persona sta nel fatto che si deve basare su dati reali.

Come trovare il target del tuo salone
Da dove iniziare per trovare il target del tuo salone?

Se vuoi cominciare a trovare il target del tuo salone, inizia dalle cose più semplici.

Non impazzire.

Rilassati.

Si tratta di cose che tutti possono fare.

Anche tu.

Seguimi e ti aiuterò a creare la tua buyer persona.

Anzitutto, prendi un foglio di carta.

Poi butta giù tutte le informazioni che hai sulle tue migliori clienti.

Dopo che hai fatto questo, puoi adottare alcune strategie basiche ma efficaci.

Ti consiglio di:

  1. tralasciare le ipotesi e di limitarti ai dati reali;
  2. prendere spunto dalle informazioni presenti sul tuo gestionale;
  3. iniziare a fare interviste alle clienti al fine di ottenere spunti sui loro gusti e comportamenti;
  4. consegnare questionari in salone, evitando così di mettere a disagio le clienti più timide;
  5. utilizzare Google Analytics per valutare il profilo degli utenti che visita il tuo sito internet;
  6. controllare i social media insights in modo da comprendere le caratteristiche delle persone che interagiscono con le tue pagine sulla rete;
  7. fare social media listening andando a spiare i competitor che accolgono le clienti in target della tua zona;
  8. mettere in atto analisi di mercato con strumenti come SEMrush con cui hai la possibilità di vedere quali parole chiave cercano le consumatrici e quindi quali problemi hanno.
marketing per parrucchieri
Perché trovare il target del salone?

Lo so, ti starai chiedendo perché devi perdere tempo a trovare il target del tuo salone.

Il motivo è presto detto.

Se vuoi mettere in atto qualsiasi strategia di marketing o digital marketing per parrucchieri, devi sapere a chi rivolgerti.

Non puoi parlare a tutti.

Per cui devi trovare la tua buyer persona, dato che il cliente è il centro del tuo salone di acconciatore.

Anche se molti hanno sentito parlare di target, i parrucchieri generalmente non dedicano il tempo e l’energia necessari per crearlo.

Pensa che anche negli altri settori non prestano attenzione a questa strategia.

Inoltre, solo il 44% degli esperti di marketing utilizza le buyer personas.

Nulla di più sbagliato.

Se ci si lascia trasportare dalle emozioni, non si va da nessuna parte.

Occorrono dati e metodo.

Per sostenere lo sviluppo della tua tattica, puoi usare le informazioni rivelate dalle tue clienti.

Come puoi vedere, ci sono molti modi per creare una buyer persona.

Basta selezionare quella che funziona al meglio per il tuo business.

buyer persona parrucchieri
Conclusioni

In questo articolo ti ho mostrato alcuni strumenti che ti possono aiutare a comprendere come trovare il target di clienti ideali per il tuo salone di parrucchieri.

Di queste, non tutte devono essere obbligatoriamente applicate.

Scegli tra gli esempi che meglio si adattano alle tue esigenze e ai tuoi obiettivi.

Combinali con i dettagli essenziali del target per creare un profilo completamente sviluppato del cliente ideale.

Una volta ottenute queste informazioni, potrai mettere in piedi specifiche campagna pubblicitarie per raggiungere la tua buyer persona.

Inoltre potrai preparare contenuti più accattivanti e scrivere e-mail che risolvono effettivamente i problemi del tuo pubblico.

Diventerai, piano piano, un punto di riferimento nella tua zona.

E potrai acquisire clienti in target.

Se non hai voglia di perdere tutto questo tempo, ma ti interessa comprendere qual è la tua buyer persona, puoi anche rivolgerti a degli esperti.

Se ti serve una mano, non esitare a scrivermi.

In ogni modo, hai già identificato il target del tuo salone?

Scrivi il tuo commento, qui sotto.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo sui social!
Francesco La Manno

Francesco La Manno

Hairdressing Coach | Consulenza, formazione e servizi digitali per parrucchieri.

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli articoli articoli

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER NEWSLETTER NEWSLETTER

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per ricevere una consulenza gratuita