Personal branding per parrucchieri

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Indice

Al giorno d’oggi, rendere il proprio salone di acconciatore un punto di riferimento sul mercato è assai arduo, ma il personal branding per parrucchieri ti può aiutare a vincere questa sfida.

È vero ciò che pensi, ormai la concorrenza tra gli hairdresser è diventata spietata.

Inoltre, vi è un continuo aumento della pressione fiscale.

La crisi economica si fa sentire.

Come se non bastasse, è tornato anche il Coronavirus.

Non lo nego, siamo in un difficile momento storico.

Tuttavia, non puoi restare imbelle di fronte a questa situazione.

Devi reagire.

Se ti va, posso darti alcuni suggerimenti.

Seguimi.

Personal branding per parrucchieri
Introduzione

In Italia abbiamo un numero di licenze sterminato, se lo si paragona al territorio e alla popolazione.

A ben vedere, il tessuto socio-economico non può reggere il peso di tutte questi negozi di parrucchieri.

Sempre più spesso, infatti, vediamo aprire nuovi saloni di acconciatori che non durano a lungo.

Anche perché probabilmente non è stato messo in piedi un progetto organico e non si è dato peso a un’idonea strategia di marketing.

Molti hair stylist ritengono che tutto ciò sia solo una perdita di tempo.

Pensano di sapere già tutto.

In realtà, purtroppo per loro, non è così.

Nondimeno, capita che anche i negozi di parrucchieri avviati da molti anni comincino a manifestare serie difficoltà economiche.

E questo, prima d’ora, non era mai successo.

Alcune certezze vacillano e diventa urgente trovare delle soluzioni.

Per questo motivo è importante non solo differenziarsi, ma creare una vera e propria identità del salone che possa dimostrare la sua unicità alla platea di potenziali consumatrici.

In questo senso, il personal branding per parrucchieri ti può aiutare.

Personal branding per parrucchieri
Cos’è il personal branding per parrucchieri

Il personal branding per parrucchieri è una strategia di marketing che si concentra sul tuo marchio, sulla tua persona, sui tuoi collaboratori, sui tuoi servizi e sui tuoi prodotti.

Jeff Bezos, CEO di Amazon, lo definisce come: “Quello che la gente dice di te, una volta che sei uscito dalla stanza.”

I brand di successo creano impressioni coerenti e mirate che li aiutano a raggiungere grandi obiettivi personali e professionali.

Per sviluppare un marchio, devi capire anzitutto qual è il tuo target e come ti distingui dalla concorrenza.

Non puoi proporti a tutti.

È inutile perché non ottieni nulla.

personal branding per parrucchieri
A cosa serve il personal branding per parrucchieri?

Costruire il tuo brand è un’ottima occasione per mostrare al pubblico che sai per quale motivo ti vuoi posizionare in quella specifica nicchia di mercato.

Che non stai comunicando alla meglio.

Il tuo marchio personale è la pietra miliare che ti porterà al successo in futuro.

Può aiutarti a raggiungere un numero qualsiasi di obiettivi personali e professionali, ma può anche portare a molte opportunità.

Se vuoi avanzare nella tua carriera, il personal branding per parrucchieri ti aiuterà a distinguerti in un mercato affollato di acconciatori.

Se lavori per determinare ciò che vuoi, imparerai a presentarti in modo più sicuro e chiaro e a comunicare in modo più efficace.

Soprattutto, sviluppando il tuo marchio personale, potrai controllare come gli altri ti percepiscono, e questo è importante per il tuo successo.

marchio acconciatori
In cosa consiste il personal branding per parrucchieri?

Il personal branding per parrucchieri offline include il tuo negozio di acconciatore, ma anche il tuo aspetto fisico, i vestiti che indossi e il modo in cui parli.

Anche i tuoi collaboratori ne fanno parte.

Allo stesso modo, i prodotti che utilizzi influenzano in maniera radicale la possibilità di creare specifici menù servizi.

Sia che tu comunichi con qualcuno online o di persona, un forte personal branding può aiutarti a fare un’impressione positiva e indimenticabile.

Come qualsiasi marchio, devi vedere il tuo personal branding per parrucchieri come un modo per incorporare i tuoi obiettivi generali e i tuoi valori nella tua pratica quotidiana.

Puoi seguire un preciso modello oppure puoi crearne uno personale.

L’importante è fissarlo a fuoco nella tua mente.

Anzi, puoi anche stamparlo su un foglio di carta.

Tienilo in un luogo dove possa essere visto da tutti quelli intorno a te, non solo dai clienti, come la tua famiglia e i tuoi amici.

Tutti conoscono l’importanza di una buona gestione del brand quando si tratta di affari, ma non sottovalutare mai il potere del personal branding.

Se lo fai bene, può essere una risorsa preziosa.

personal branding
Di cosa si occupa il personal branding per parrucchieri?

Il personal branding per parrucchieri si occupa di determinare cosa si vuole ottenere e come si vuole posizionare il proprio salone.

Se hai un negozio che esprime chiaramente ciò che stai facendo e come stai aiutando gli altri, è più facile per le altre persone vedere il valore della connessione con te.

Fare personal branding ti posiziona come esperto nella tua nicchia e ti aiuta ad attrarre più clienti in target.

Se ti specializzi è più facile per le persone indirizzarti alle consumatrici, e puoi costruire la tua rete online e offline in modo rapido ed efficace.

Sia che tu voglia attirare più utenti all’interno del tuo salone di acconciatore, sia che tu abbia in mente di fidelizzare quelli già presenti, un marchio forte è uno dei modi migliori per avere successo.

Tutti questi fattori ispirano fiducia nei potenziali clienti e li spingono a venire da te.

personal branding per parrucchieri
Uno strumento per fare personal branding per parrucchieri

Se vuoi influenzare il mondo che ti circonda, sviluppare una strategia di branding è sicuramente il posto giusto da cui partire.

Tuttavia, occorre applicarla nella maniera corretta.

Devi comprendere quali sono i tuoi punti di forza e quali sono le tue debolezze.

Inoltre, bisogna fare chiarezza sui tuoi obiettivi, comprendendo quali sono le tue attitudini e tue qualità.

Per fare tutto ciò, utilizzo uno strumento che può apparire semplice ma con il quale ho aiutato molti parrucchieri, come te.

Si tratta dell’ologramma.

Ti va di cominciare?

ologramma
Ologramma

Prendi un foglio di carta bianco.

Dividilo in quattro.

Le sezioni dovranno contenere le seguenti domande:

  1. Chi sono?
  2. Cosa faccio?
  3. Come lo faccio?
  4. Perché funziona?

Per ognuna di queste sezioni, scrivi almeno tre differenti risposte.

Le risposte dovranno essere sintetiche, ma allo stesso tempo dovranno contenere la quintessenza della tua persona.

Ora, cerca di prenderti del tempo e di ragionare con calma.

Non devi avere fretta.

Si tratta di tirare fuori il meglio che c’è dentro di te e di comunicarlo alla gente che ti circonda in maniera ottimale.

Lo so, non è facile.

Ma in questo caso, non devi spendere denaro.

Devi solo impegnarti.

Se svolgi in maniera corretta questo esercizio, potrai focalizzare nitidamente il percorso che devi intraprendere.

Ovviamente, sia ben chiaro, si tratta solo dell’inizio.

Il percorso per rendere il tuo salone un vero e proprio marchio è assai lungo.

In ogni caso, è un buon punto di partenza dal quale hanno cominciato molti dei tuoi colleghi che seguo e ti posso dire che hanno ottenuti ottimi risultati.

Detto ciò, spero che questo post ti abbia consentito di avere qualche informazione sul personal branding per parrucchieri.

Che ne pensi di questa strategia?

Scrivi le tue domande, o i tuoi commenti qui sotto.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo sui social!
Francesco La Manno

Francesco La Manno

Hairdressing Coach | Consulenza, formazione e servizi digitali per parrucchieri.

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli articoli articoli

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER NEWSLETTER NEWSLETTER

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per ricevere una consulenza gratuita